PSG: UNA GRANDE FAMIGLIA

logo-psg-whitestrokeQual è il suono di una sola mano che applaude?…nessuno…

Noi non siamo il singolo violino che consuma l’archetto, i piatti che esplodono in un boato o la tromba che viene eclissata dalla sordina, noi siamo l’orchestra, siamo l’armonia che ha senso di esistere se le sue componenti agiscono ognuna nel rispetto dell’altro e soprattutto con l’altro. Siamo sia il tamburo sia la voce, sia la birra sia il vino, sia la bandiera sia il megafono, tendiamo a volerci completare a vicenda smorzando la debolezza altrui. Importante è in egual misura la guardia che piazza la tripla e il tifoso che grida senza mai prender fiato, chi in campo mette il cuore e chi in tribuna la voce, chi gioca sempre e chi mai, chi paga le birre e chi le beve…no beh, forse chi le paga merita una menzione in più.
La nostra famiglia vuol dire stare bene insieme e festeggiare a fine partita sapendo di aver messo tutto sia in campo sia in curva al di là del risultato.

Questa è la #PSGfamily.