GERARDIANA vs PSG vs SAN CARLO : Il Multi-Pagellone

Luca alzatiecammina Scotti – 7,5 MVP.  Menestrello con la palla a spicchi. L’ossessione ad essere MVP lo rende più guerriero e più sicuro di se. Partita dopo partita cresce: accelerate, volate a canestro e intensità su entrambi lati del campo. A volte si rilassa, pensa, medita. Travolgente, “Felice del successo delle loro gesta..” Allegro e fischiettante alla Roger Miller. CANTAGALLO

Luca Rick Riccardi – 7  Immarcabile contro la Gera, qualche difficoltà con San Carlo. Aspettiamo ancora che l’airball del terzo quarto (salutaaaaaa) torni sulla terra. Dinoccolato, ma pur sempre utile alla causa. Non fermarti, la strada è quella giusta. On the road. JACK KEROUAC

Filippo Pess8 Missaglia – 7  Semplicemente “normale”. Una normalità e tranquillità che lo fanno rendere al 100%. Pioniere dei sette mari, timeliner se ce n’è uno. Tick tack, è l’ora della tripla del PES. Tutti comodi, il rimbalzo non serve. Come rettile diapside del noto romanzo “Peter Pan”: COCCODRILLO

Michele crazyhorse Fumagalli – 6,5  Partite in chiaro/scuro per il nostro Crazy. La voglia non manca, i suoi punti nemmeno… Contro Gera non sono bastate le triple. Siamo in fase di rodaggio. Guidaci, indica la via. FOLK HERO WARRIOR

Giovanni 7falli Confalonieri – 6  Che dire…non abbiamo ancora visto il nostro vero Gio7Falli. Al rientro dopo un stop di 5 partite non riesce a dare quel che di solito ci si aspetta. La prima per qualche protesta di troppo, la seconda, per una fossa scavata sul labbro superiore da un Diglett durante una partita. Gare anonime sia in termini di punti, sia, soprattutto in termini di falli. Stai diventando troppo buono, quasi come un famoso cerbiatto. BAMBI

Lorenzo Löris Colombo – 6  Attraente come un cubista sulla pista da ballo. Volteggia per il campo dispensando tiri cadendo indietro, un piccione viaggiatore che sbatte sul ferro e cadute che non si addicono al miglior ballerino della Scala. L’impegno e l’energia però non mancano MAI. Provaci ancora Sam. HUMPHREY BOGART

Marco Kino Levati – 6  Una pallina impazzita. Grande energia e dinamismo da vendere. La voglia di vincere contro la Gera gli dà una marcia in più, un kers da innestare nel momento del bisogno. Peccato per l’epilogo amaro. Prova poco convincente nella trasferta di San Carlo. Una pallina impazzita. Difficile da controllare. FLUBBER

Alessandro Garla Garlati – 6  Gli acciacchi sono all’ordine del giorno. Presente con la Gera, assente con San Carlo. Attitudine a farsi male. Come per il suo socio Riccardi, attendiamo che la fortuna lo assista e la forma fisica torni quella d’un tempo. Perché lui non è un eroe. È un guardiano silenzioso che vigila su Gotham. CAVALIERE OSCURO

Alessio Sniper Mirarchi – 6+  Non lo Sniper delle prime partite. Meno minuti, alcune difficoltà lo limitano. Come una bella fanciulla che si fa attendere troppo. La puntualità ad arrivare agli eventi in cui è invitato a volte, è un optional. “Arrivo”. Guido io, sono il Taxi! BENNY IL TAXI

Mattia dovecazzoguardi Quadrio – 6  Botta in testa la prima partita, desaparecido la seconda. Tia? Ci sei? Opaco il nostro nano da giardino. Periodo sbagliato per uscire dalla tana. Siamo sicuri che nelle prossime partite non ci deluderai. Sii felice e contagiaci con il tuo umore. GONGOLO

Marco Capitan Fava – 6  Seconda partita in trasferta per il FU. Dopo la prima delusione contro BabySantos, ecco la vittoria contro SanCarlo. Una forza in campo e moralizzatore fuori. Sul parquet mette tenacia, grinta e forza. Fuori dispensa idee utili alla causa. WARIO e la Principessa PEACH.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *